Fuori collana, Libri

archivio-pietro-ingrao-1L’archivio di Pietro Ingrao

Le carte del Centro di studi e iniziative per la Riforma dello Stato

A cura di: Lorenzo Benadusi – Giovanni Cerchia
Prefazione di: Mario Tronti

Pubblicato nel: Giugno 2006
Pagine: 216
ISBN: 88-230-1114-0
Prezzo: 12.00€

Acquista sul sito dell’editore.

Il fondo archivistico Pietro Ingrao, Carte CRS, consistente in 930 fascicoli e 112 faldoni, è diviso in quattro serie: A (Corrispondenze), B (Scritti e discorsi), C (Atti e materiali) e D (Foto). Le carte sono quelle raccolte presso gli uffici del Centro di studi e iniziative per la Riforma dello Stato e coprono un arco cronologico che va dal 1930 ai giorni nostri. La maggior parte riguarda però il periodo tra la metà degli anni settanta e gli anni novanta: gli anni della presidenza di Ingrao al CRS, seppur con il noto intervallo istituzionale del 1976-79. La mappatura dell’Archivio, attraverso la descrizione sintetica del contenuto dei documenti, fornisce utili indicazioni per approfondire l’analisi della storia politico-istituzionale dell’Italia repubblicana, perché permette di ricostruire la figura e l’attività di Ingrao, intrecciando il suo ruolo all’interno del PCI con le riflessioni sulla riforma dello Stato.

Recensioni e altri materiali

“Pensai che più che le parole, le lacrime o gli appelli era necessario un governo”
Intervista a Pietro Ingrao di Roberto Ciccarelli

Un commento a “L’archivio di Pietro Ingrao”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *